Superbonus 110: i nuovi massimali!

Superbonus 110: i nuovi massimali!

Il governo Draghi, con la nuova legge di bilancio, ha voluto regolamentare la manovra del superbonus 110, apportando nuove cifre ai massimali. Scopriamo insieme agli specialisti di Riabitare Casa i dettagli della manovra.

La legge di bilancio varata dall’attuale governo ha aumentato i massimali disponibili legati al superbonus 110 cercando di regolarizzare i lavori e di andare incontro alle aziende edili impegnate nelle opere in corso.

Nuovi massimali: esclusi l’iva e i costi extra.

La manovra aggiorna i massimali che erano già stati individuati nell’Ecobonus, aumentandoli al 20 %, in considerazione del maggior costo delle materie prime e dell'inflazione.

Gli specialisti di Riabitare Casa ci spiegano che questa operazione pone un freno all'eccessiva lievitazione dei costi riscontrati negli ultimi tempi e riporta il Superbonus all’interno di una querelle ragionevole. 

Proprio per il fatto che si tratta di una manovra un po’ controversa e potrebbe sembrare difficile per i non addetti ai lavori, gli esperti di Riabitare Casa nel brief con i propri clienti pongono l’accento sugli interventi per l’efficientamento energetico ricordando che questi godono di incentivi fiscali. 

Si tratta, dunque, di tutte quelle operazioni utili ad ottimizzare lo sfruttamento delle fonti energetiche.

Ci spiegano gli esperti che il tetto dei massimali sarà rivisto annualmente, ma quello che resterà invariato, al momento, è l’esclusione dei seguenti parametri: 

  • IVA
  • installazione dei dispositivi o suppellettili,
  • posa in opera dei dispositivi o suppellettili,
  • spese professionali (es. consulenza),
  • costi di fornitura,
  • interventi complementari alla messa in opera.

Se vuoi saperne di più sui nuovi massimali o sei intenzionato ad affettuare degli interventi di ristrutturazione alla tua abitazione: affidati agli esperti di Riabitare Casa

La tua casa in mano sicure!

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *